Il LIBRO – “Felice come un bambino”

libroOKMassimo Paradiso, Felice come un bambino, Castelvecchi Editore – collana Ultra 2014, pp. 142, euro 12.50.

 Acquista il libro
 LEGGI IL LIBRO

Un breve e divertente saggio contro il mal di vita, l’ angoscia esistenziale e le ansie quotidiane. Un piccolo prontuario per la nostra insoddisfazione quotidiana alla luce delle teorie dell’attaccamento di John Bowlby e quelle dell’attaccamento buddhista. Continua a leggere

Annunci

Il senso di colpa e il buddhismo

colpadogDavid Loy asserisce: “la colpa è divenuto un immenso problema per l’uomo moderno e sembra  peggiori col passare del tempo. Freud comprese un immenso senso di colpa come prezzo che dobbiamo pagare per l’avanzamento nella cultura umana e nello sviluppo della civilizzazione.”

La domanda più importante da porsi al riguardo è: che cosa nasconde la nostra fragilità? Che sia anch’essa riconducibile a un profondo senso di colpa? Continua a leggere

Concetto chiave per capire l’angoscia: l’assenza del Sé

Nel secondo discorso del Buddha, il Discorso sul contrassegno del non-sé, l’Anattālakkhana Sutta, egli dice:

“O monaci, la forma materiale [la forma fisica] non è il Sé . Se la forma materiale fosse il Sé, questa forma materiale non condurrebbe all’afflizione, e della forma materiale si potrebbe dire: ‘La mia forma materiale sia così, la mia forma materiale non sia così’. Ma poiché la forma materiale non è il Sé, essa conduce all’afflizione, e della forma materiale non si può dire: ‘La mia forma materiale sia così, la mia forma materiale non sia così”. Continua a leggere